Terremoto in provincia de L'Aquila, magnitudo 3.5: scossa avvertita anche nel sorano

Terremoto in provincia de L'Aquila, magnitudo 3.5: scossa avvertita anche nel sorano

Il sisma è stato rilevato in modo molto chiaro soprattutto ai piani più alti degli stabili. Lo sciame ha suscitato molta paura, con tante persone che si sono riservare in strada, anche se evitando gli assembramenti: ma non si registrano danni a persone o cose. Il sisma è stato forte, di magnitudo 5.9. Secondo i primi dati forniti dall'Ingv, le prime tre hanno avuto epicentro al largo di Serra d'Aiello, lungo la costa occidentale, con magnitudo arrivata a toccare i 3.9 gradi della scala Richter.

Una scossa di terremoto è stata avvertita questa notte sul litorale adriatico.

Sei scosse di terremoto sono state registrate nella notte dai sismografi dell'Ingv in Calabria sulla costa tirrenica.

Altre 4 sono state le scosse, di intensità: all'1.54 e all'155 di magnitudo 2.5 e 3.4, mentre le ultime due sono state registrate all'1.58 e alle 2.02 con magnitudo 2.3 e 3.5.

Sono arrivate segnalazioni alla redazione del Capoluogo da Pizzoli, Campotosto, Montereale, dove la scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione.