Morgan in monopattino, canta come a Sanremo 2020: la reazione di Bugo

La querelle tra Morgan e Bugo non sembra avere intenzione di arrestarsi: questa volta l'ex frontman dei Bluvertigo ha affrontato l'ex collega via social, con un post al vetriolo che è stato sostenuto da centinaia di fan. Eppure, per quanto possa sembrare incredibile, nelle ultime ore si è assistito a un clamoroso déja vu, con Morgan e Bugo che hanno ripreso a litigare (seppur a distanza) e un inatteso ritorno dello scontro più chiacchierato dell'ultimo anno fra i trend di Twitter. Il suo video sui social mentre cantava guidando un monopattino è diventato virale in poco tempo.

Un'altra cosa di cui non mi stupisco più e' la mia BELLEZZA eheh questo lo dico per far innervosire i polli che parlano a me di UMILTA' nani col monopattino figli di balconi decaduti.
Il cantautore non se l'è fatto ripetere due volte, accennando le parole della versione di Sincero che gli è costata la squalifica.

Morgan ovviamente ha risposto a tono appellando Bugo come "pollo" e facendogli notare anzitutto che non è basso, in secondo luogo che l'unico motivo per il quale ancora gli danno retta è proprio la strofa portata a Sanremo: "Qui - queste le sue parole - l'unico pollo è quello che non ha mica capito ancora perché la gente se lo ricorda".

Bugo, io sono un nano alto 1.80 come la maggior parte delle persone al mondo. Le brutte intenzioni e la maleducazioni faranno un passo indietro? E visto che al momento i salotti televisivi dove replicare sono ridotti, chissà che non continuino un botta e risposta tramite social.