L’ex rossoblù Matteo Malaventura in ospedale con la polmonite

L’ex rossoblù Matteo Malaventura in ospedale con la polmonite

Lo dimostra il post pubblicato oggi dall'ex cestita Matteo Malaventura ricoverato in ospedale per una polmonite.

"Ciao a tutti sono in ospedale con una polmonite e attaccato all ossigeno".

L'esterno, classe '78, ha giocato alla Junior per tre stagioni, dal 2010 al 2013, conquistando con i rossoblù la promozione in Serie A e giocando l'intera stagione nella massime serie. "Scrivo questo messaggio per sensibilizzare tutte le persone sulla gravita' della situazione coronavirus".

"Sembra di essere in guerra e in sole 4 ore ho visto arrivare più di 50 persone, tutte anziane e tutte con le stesse crisi respiratorie".

Il Coronavirus non ha pietà neppure degli sportivi, anzi c'è chi dice che proprio chi fa attività fisica a livello professionistico sia più esposto a causa delle caratteristiche del sistema immunitario.

La Redazione di Tuttobasket.net si unisce per inviare a Matteo Malaventura, e a tutti coloro che stanno combattendo contro questo virus, gli auguri di una pronta guarigione! Una cosa impressionante" - prosegue - "Vorrei fare i complimenti e un ringraziamento infinito a tutti i dottori e infermieri che stanno lavorando, vi meritate un monumento. "Spero di rivedervi tutti presto, con affetto Matteo Malaventura".

Pesaro, Forlì, Teramo, Biella, Roseto, Napoli (prima Basket, poi Azzurro), Fortitudo Bologna, Casale Monferrato, Ravenna, Eurobasket Roma, Lecce.