Isolamento a casa Totti, il Pupone: "Stavolta gioco in difesa io"

Isolamento a casa Totti, il Pupone:

"Questi sono i giorni purtroppo in questo momento". In molti si chiedono che cosa stia facendo l'ex capitano della Roma insieme a sua moglie ed alla sua famiglia e la risposta arriva da Dazn.

Questa volta è toccato a Francesco Totti scendere in campo.

L'ex calciatore, che da qualche anno ha intrapreso la carriera da dirigente, ha svelato come stanno, come sono le loro condizioni di salute e, soprattutto, come provano a far passare il tempo tra le mura domestiche.

Totti ha ripensato al periodo buio legato al brutto infortunio subito nel febbraio del 2006 durante Roma-Empoli, pochi mesi prima dell'inizio del mondiale; l'operazione d'urgenza, la paura di non riuscire ad esserci in Germania e il recupero lampo che in tempi record lo riportò in campo con il pallone tra i piedi e lo rese uno degli eroi di quel mondiale che condusse gli azzurri ad alzare la coppa sopra il cielo azzurro di Berlino. Nella sua famiglia, scherza, viene considerato un ospite.

Francesco Totti è in quarantena insieme ad Ilary Blasi ed ai loro figli a causa della recente epidemia di coronavirus che sta costringendo tutti noi Italiani ed altri milioni e milioni di persone nel mondo a rimanere in casa. Durante la giornata incontrando Ilary, la saluto dicendole: Buonasera signora, tutto bene?

Lo schieramento di casa Totti mi vede totalmente in difesa, come la maggior parte dei mariti italiani. Le giornate sono abbastanza lunghe, ma ci diamo da fare: cerchiamo di intrattenere i bambini, di giocare con loro, di fare sport, di cucinare.