Elena Santarelli a "L’intervista": "Attraverso Giacomo racconto il dolore di tante famiglie"

Elena Santarelli a

Giovedì 19 marzo alle ore 23.20 circa su Canale 5 secondo appuntamento con "L'Intervista", il talk one to one ideato a condotto da Maurizio Costanzo. Si parlerà dei suoi esordi, dell'infanzia a Latina, della favola d'amore con Bernardo Corradi, la nascita dei due figli e del dramma di suo figlio Giacomo, con la terribile diagnosi. La showgirl ha ammesso che quello che ha vissuto insieme al figlio, e alla sua famiglia è qualcosa che porterà sempre dentro, un'esperienza drammatica che le ha fatto vedere anche la sofferenza di molte, troppe famiglie: "È qualcosa che avrai sempre dentro, è impossibile da dimenticare". Quest'ultimo ha avuto modo di raccontare le novità della sua trasmissione in un'intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni e ha voluto chiarire la sua posizione in merito all'odio mostrato in rete verso l'attrice, "colpevole" solo di aver voluto condividere il dolore per la malattia del figlio. "Per me questa è stata l'esperienza che mi ha proprio congelato".

Il 19 marzo 2020 Elena Santarelli sarà la protagonista de L'Intervista in seconda sera su Canale 5; a Maurizio Costanzo ha risposto alle domande a cui ormai è abituata. ", ha raccontato Elena Santarelli a L'intervista. Mi sono sentita impotente e ho dovuto lasciarlo lì". Senza dimenticare il tumore del figlio Giacomo, sconfitto solo lo scorso anno. Elena Santarelli è rimasta in contatto con tante amiche che ha conosciuto nel reparto di pediatria, mamme che hanno perso i loro figli. Elena Santarelli a L'Intervista di Maurizio Costanzo, retroscena sul figlio: "È stato vittima di bullismo" "Lo amo profondamente, sto bene con lui".