Coronavirus, superati i 20mila contagi in Italia: i dati aggiornati

Coronavirus, superati i 20mila contagi in Italia: i dati aggiornati

Vediamo i numeri nel dettaglio. Sono 17.750 i malati attuali di coronavirus in Italia, 2.795 in più di ieri, mentre il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - ha raggiunto i 21.157. Sono arrivate a 1.441 le vittime del coronavirus in Italia.

Nei giorni dell'emergenza del coronavirus in Italia, nel nostro Paese si diffonde una narrazione filocinese figlia di un'emotività collettiva che non tiene in considerazione in modo razionale e corretto gli eventi degli ultimi mesi e dimostra di ignorare il funzionamento del modello cinese in particolare in politica estera.

I pazienti ricoverati con sintomi sono 7.426, in terapia intensiva 1.328, mentre 6.201 si trovano in isolamento domiciliare. "Non intendo fare politica con questo evento e non intendo fare polemiche ne' con con il governo, ne' con la Protezione civile", ha assicurato Fontana. Un altro dato più preoccupante è proprio quello dei casi gravi visto che ormai nelle regioni più colpite come la Lombardia i posti a disposizione in terapia intensiva scarseggiano.

Sono 175, in tutto, le persone che sono rimaste uccise dal Coronavirus nella giornata di ieri. Per quanto lo studio presenti molte incertezze (gli scienziati non avevano informazioni precise su chi ha infettato chi) è risultato che c'è stata una sostanziale trasmissione del coronavirus da persone che non si erano ancora ammalate.

In questa fase difficile occorre avere la lucidità di ricordare le modalità con cui la Cina opera in politica estera attraverso un iniziale soft power che presto si traduce in hard power. Il numero totale dei guariti è di 2335 (+ 369 rispetto a ieri). Allarmante, invece, la mancanza di mascherine dal momento che i principali Paesi che li esportavano (la Romania, la Russia e l'India) hanno chiuso le esportazioni.