Coronavirus: morto un allenatore di 21 anni a Malaga

Coronavirus: morto un allenatore di 21 anni a Malaga

Il ventunenne allenatore delle giovanili è morto domenica sera, come riportato ai media spagnoli dal presidente del club José Bueno.

Una gravissima tragedia ha scosso nelle ultime ore il mondo del calcio spagnolo. Cinque giorni fa l'Atletico Portada Alta aveva annunciato la sospensione di tutte le attività, ma il rischio che Francisco Garcia abbia potuto contagiare altre persone è alto.

Terribile notizia direttamente da Malaga, in Spagna: è venuto a mancare a soli 21 anni Francisco Garcia, giovanissimo tecnico delle giovanili dell'Atletico Portada Alta, una delle regioni con più positivi al Coronavirus della penisola iberica. Vogliamo manifestare le nostre più profonde condoglianze alla famiglia, agli amici e parenti del nostro allenatore Francesco Garcia che ci ha lasciato. Se eri sempre con noi sulla copertina o dove era necessario, aiutando. Come continueremo a conquistare chilometri in campionato? A dare l'annuncio è stato il club, attraverso un messaggio social: "E adesso cosa faremo senza te, Francis?". No te vamos a olvidar, descansa en paz, fenómeno. Non sappiamo come, ma... Adesso riposa in pace, fenomeno.