Coronavirus: Angela Merkel in quarantena volontaria

Coronavirus: Angela Merkel in quarantena volontaria

L'incontro tra il medico e la cancelliera è avvenuto lo scorso venerdì, quando lei si è sottoposta a vaccino.

La Merkel è stata informata della positività del medico dopo il suo discorso televisivo di questa sera in cui ha chiesto ai tedeschi di ridurre al minimo i contatti fra le persone.

La cancelliera tedesca Angela Merkel entra in quarantena a casa in attesa dell'esito del test del coronavirus dopo aver incontrato un medico risultato poi essere positivo. La cancelliera ha ricevuto la notizia subito dopo la conferenza stampa convocata per annunciare le nuove misure restrittive varate d'intesa con i Laender. La cancelliera annuncia anche la regola della distanza minima, che in Germania è "un metro e mezzo, due".

"Andare al lavoro, a fornire assistenza in emergenza, a fare la spesa, partecipare a sedute, appuntamenti e esami, aiutare gli altri o fare sport individuali e muoversi all'aria aperta, così come altre attività necessarie, resta naturalmente ancora possibile", ha spiegato ancora la Merkel. Anche in Germania si adotta la linea contenitiva italiana, "Sono regole, non consigli" ha voluto specificare la Merkel, aggiungendo che la polizia avtà il compito di farle rispettare.

La cancelliera ha poi ringraziato la stragrande maggioranza della gente, che finora ha seguito le indicazioni date dal Bund e dai Länder.