Coronavirus, altri 9 morti nelle Marche

Coronavirus, altri 9 morti nelle Marche

Il Gores nella giornata di oggi ha purtroppo registrato 9 nuovi decessi: si tratta di 7 uomini e 2 donne. In totale sono 27 i morti dall'inizio dell'epidemia. Tutte le vittime avevano patologie pregresse. Dei 725 positivi, 85 sono ricoverati in Terapia Intensiva, 337 sono ricoverati in altri reparti. In totale i deceduti nelle Marche a causa del Coronavirus sono diventati 36, tutti con patologie pregresse e con un'età media di 79,9 anni (30 nella Provincia di Pesaro-Urbino, 4 ad Ancona, 1 a Macerata e 1 a Fermo). Le vittime sono morte: una all'ospedale di Fermo, di 70 anni ma residente a Porto S. Elpidio, due all'ospedale di Senigallia, ma residenti a Colli al Metauro (81 anni) e a Montelabbate (56 anni), uno a Marche Nord, di 77 anni di Cartoceto, e uno a Urbino, di 71 anni, residente a Pesaro.

Sono 2851 invece le persone in isolamento domiciliare di cui 2545 asintomatici e 306 sintomatici, tra questi 351 sono operatori sanitari.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram? .

Sale, comunica il Gores Marche (Gruppo operativo per le emergenze sanitarie), anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva, attualmente 93: 26 a Marche Nord, 21 ad Ancona, 6 a Fermo, 7 a Jesi (Ancona), 3 a Urbino, 18 a Camerino (Macerata; tra terapia intensiva e semintensiva) e 2 all'Inrca di Ancona.

Per iscriversi tramite Telegram cercale il canale della città desiderata o cliccare sul link in tabella.