Buffon Juventus, la rivelazione spiazza tutti: "Simpatizzavo Inter"

Buffon Juventus, la rivelazione spiazza tutti:

Nel secondo appuntamento delle direct YouTube di "A casa con la Juve", dopo Rugani, questa volta il protagonista è il portierone bianconero con la compagnia inedita del cantante Bugo.

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Ma i contatti con il mondo Juve, col presidente, Paratici, i compagni, ci sono sempre stati. Non ho mai avuto dubbi sullo sport che avrei fatto, il mio amore per il calcio soffocava tutte le altre discipline.

Se volete però una rivelazione interessante, non volevo fare la parte del leccaculo, perché non lo sono, vi dico che da tifoso il mio excursus è singolare: d'inverno andavo a Udine dai miei cugini, loro juventini matti.

Tra i passaggi più significativi del suo intervento c'è una rivelazione che non farà molto piacere ai suoi tifosi: "Da bambino ero super juventino e innamorato di Trapattoni, mi piaceva il suo modo di fischiare".

Quando il Trap è andato all'Inter, Gigi, che da sempre ha avuto come idolo l'ex tecnico, ha vacillato con la simpatia per i nerazzurri. Da 12 anni invece ha iniziato a seguire il Genoa. Diciamo che me la cavo, quando c'è necessità mi metto a spadellare e faccio la mia figura.

L'altro giorno facevo una riflessione con una persona. Non sto smettendo perché prima di tutto mi sento bene e poi per aver rispetto dei sogni di Gigi bimbo. Il portiere bianconero ha raccontato che è stato naturale questo ritorno in quanto, nonostante la distanza, c'era una sorta di "cordone ombelicale che mi legava alla Juventus".