Bayern Monaco, Rummenigge: "I campionati vanno conclusi per ragioni economiche"

Le parole del CEO del Bayern Monaco sull'emergenza Coronavirus. Offerta valida sino al 23 marzo 2020. Tutti dovrebbero capire cosa significherebbe terminare la stagione anzitempo per i club, si tratta di questioni legate alla finanza delle varie società. La maggior parte delle entrate proviene dai diritti tv e ci sono ancora dei pagamenti che devono essere effettuati.

Una partita a porte chiuse è bizzarra, ma il calcio può aiutare con tutto questo panico.

Più perentorio era stato invece il suo parere sulla cancellazione delle amichevoli internazionali in programma a fine mese: "Consiglio vivamente alla FIFA di sospendere gli incontri in programma, altrimenti i nostri giocatori dovrebbero viaggiare in tutto il mondo".