Ultim'ora, allerta 'arancione' nel Barese: in arrivo violente raffiche di vento

Ultim'ora, allerta 'arancione' nel Barese: in arrivo violente raffiche di vento

Per tutta la giornata di oggi la Protezione Civile ha diramato un avviso di allerta meteo gialla, che indica una fase di "attenzione": "A causa di forti raffiche di vento che in questo momento interessano il territorio comunale - si legge sul sito del Comune - si invita la cittadinanza alla massima prudenza". Sono previsti anche venti da forti a burrasca, con raffiche di burrasca forte sui settori costieri e fino a tempesta sui crinali appenninici. "Si raccomanda alle autorità competenti", spiega ancora la Protezione Civile regionale, "di assicurare la corretta tenuta delle strutture esposte alle sollecitazioni del vento e del moto ondoso nonché di attivare il monitoraggio del verde pubblico".

Si segnalano i primi danni per il forte vento che sta soffiando sul riminese. A Viserba un grosso albero si è spezzato nel parco don Tonino Bello, davanti al supermercato A&O. Nelle prossime ore è atteso un peggioramento delle condizioni meteo.

"Mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte".

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Sono in arrivo infatti nevicate e gelate accompagnate da venti molto forti settentrionali. Su queste aree inizialmente la quota neve sarebbe più alta e, quindi, gli accumuli maggiori dovrebbero aversi sopra i 700-800 m, ma potrebbero arrivare fino a 20 cm o anche 25/30 sui Nebrodi, rilievi settentrionali del Catanese area Randazzo, e fino a 20 cm sui rilievi intorno a Sant'Eufemia d'Aspromonte, nel Reggino.