Pechino Express 8, il riassunto della prima puntata

Pechino Express 8, il riassunto della prima puntata

È iniziata nella giornata dell'11 febbraio l'ottava edizione di "Pechino Express - Le Stagioni dell'Oriente", con la conduzione affidata nuovamente a Costantino Della Gherardesca, come per le edizioni successive. Ricordiamo infatti che una delle tappe dell'ottava edizione dell'adventure game di Rai2 sarà proprio in Cina, il Paese dal quale ha preso il via l'epidemia che sta spaventando il mondo intero per via delle numerose vittime ad oggi registrate.

A rassicurare tutti ha pensato Costantino Della Gherardesca, ancora una volta gran cerimoniere del programma di Rai 2. Le 10 coppie in gara si sfideranno su un tragitto di 7.000 chilometri, dalla Thailandia fino alla Corea del Sud passando per la Cina.

Si parte dall'isola incontaminata di Ko Phra Thong nel sud della Thailandia per poi risalire il paese costeggiando la regione di Phuket fino alla capitale Bangkok.

Meglio conosciuti come I Soldi Spicci, Claudio Casisa ed Annandrea Vitrano sono una coppia di comici - e di fidanzati - che è diventata famosa sui social grazie a degli esilaranti sketch. "Voglio che sia chiaro che qui nessuno sta facendo cose impossibili o che si vogliano correre rischi inutili in nome dell'ascolto". "#Mammaefiglia, cioè l'influencer Soleil e sua madre Wendy".

"Faremo l'opposto di quello che fanno gli altri..." Enzo Miccio è il celebre personaggio televisivo di Real Time ed esperto di moda, già concorrente di Ballando con le stelle. Le coppie in gara dovranno spostarsi da un lato all'altro contando solo sulle proprie forze, con un solo zaino in spalla e vivere con un euro al giorno a persona, secondo la voluta locale.

Vista la natura del viaggio di quest'anno, particolare attenzione sarà data all'aspetto spirituale del viaggio: i primi rumors diffusi dalla RAI raccontano di un viaggio all'insegna dell'introspezione e delle emozioni.

Come di consueto, per le coppie vincitrici, ci sarà un premio in denaro da devolvere alla ong OVCI - La nostra famiglia (Organismo di Volontariato per la cooperazione internazionale) che opera con i suoi volontari nei paesi visitati da questa edizione. Nessun concorrente lascerà l'oriente così come ci è arrivato. Per confezionare le 10 puntate sono state necessarie circa 9000 ore di montaggio, realizzato in 16 settimane.