Napoli, Di Lorenzo: "Il Lecce gioca bene, servirà la giusta cattiveria"

Napoli, Di Lorenzo:

In fase di non possesso non interessa cosa si fa, voglio miglioramenti con il pallone.

Lo storico successo ottenuto domenica scorsa al San Paolo contro il Napoli, porta senza dubbio la firma di Gianluca Lapadula.

"Sapevamo che a Napoli sarebbe stata una gara complicata, nella quale il nostro avversario sarebbe partito forte". La squadra però si è ricompattava subito e questo ciò ha permesso di arrivare al 2-1 e poi al terzo gol. I nuovi arrivati ci hanno dato una grossa mano, lo stanno dimostrando. Siamo una squadra di Liverani e si vede, il mister ti tira fuori qualcosa che pensavi di non avere.

Circa trenta minuti di abbraccio tra giocatori e tifosi, segno che nonostante un campionato ricco di sofferenze il tifo giallorosso è al fianco di un gruppo, ma soprattutto di una società che è pronta tutto per conservare una categoria che va anche oltre quelli che sono gli aspetti sportivi. "Sarà ancora più difficile delle gare con Torino e Napoli - conclude -, noi non dovremmo assolutamente sbagliare l'approccio e l'atteggiamento durante il match".