McLaren MCL35: svelata la vettura color papaya e blu [FOTO e VIDEO]

McLaren MCL35: svelata la vettura color papaya e blu [FOTO e VIDEO]

Il 2020 sembra promettere bene a giudicare dalle monoposto che stanno venendo alla luce dopo il buio dell'inverno. Il lancio, oggi pomeriggio, al Technology Center di Woking, il quartier generale della McLaren, alla presenza dei vertici della team, l'amministratore delegato Zak Brown, il team principal Andreas Seidl, e ovviamente i due piloti, protagonisti dell'unveiling ufficiale.

Il lavoro c'è stato e si vede. La nuova vettura è molto diversa dalla MCL34. "La MCL35 racchiude una grandissima mole di lavoro svolta dal team del design, dagli ingegneri, dai tecnici, da Carlos e da me ed è bellissimo sapere di aver recitato una parte importante nel processo che ha portato alla concretizzazione di questa vettura".

La McLaren ha appena presentato a Woking la nuova monoposto con cui i piloti Sainz e Norris cercheranno di conquistare il maggior numero di punti.

"Oggi è un grande giorno per tutti noi!". La scorsa stagione abbiamo conseguito ciò che ci eravamo prefissati, ovvero il quarto posto nel Campionato costruttori. Mentre ci divertiamo di nuovo a correre, rimaniamo misurati e concentrati, e tutti noi della McLaren continuiamo a spingere senza paura in avanti. "L'ambizione è quella di spingere me stesso e il team a fare un altro passo avanti in questa stagione, e non vedo l'ora di provare il Barcellona e continuare lo slancio positivo che abbiamo iniziato l'anno scorso". La McLaren dovrà confermare il miglioramento di prestazioni riscontrato lo scorso anno che ha consentito addirittura a Sainz di raggiungere il podio in Brasile.

"Penso che la MCL35 abbia un bell'aspetto con la sua livrea aggiornata, sono sicuro che i nostri fan la adoreranno e sono davvero entusiasta di guidarla per la prima volta". Sento questa McLaren molto più mia di quella dello scorso anno proprio perché in un certo senso le ho dato forma sotto alcuni aspetti. Ogni membro del team ha investito molto tempo ed energia nella progettazione e produzione della MCL35. "Non ci stiamo ancora prefiggendo obiettivi per quest'anno, poiché sappiamo che sarà difficile mantenere la posizione in cui siamo finiti nel 2019, ma non vedo l'ora di vedere dove siamo confrontandoci con i nostri concorrenti nei test". Carlos e Lando condivideranno i compiti di guida in entrambi i test. Abbiamo sei giorni di prove per prepararci all'inizio della nuova stagione.