LAZIO INTER Sarà un Olimpico pieno: previste 60.000 presenze

LAZIO INTER Sarà un Olimpico pieno: previste 60.000 presenze

La sconfitta della Juventus contro il Verona ha fatto il resto (2-1). Ma anche i tifosi dell'Inter hanno polverizzato il proprio settore e la società ha deciso di aprire la Curva Sud, si sa verso quota 60.000 presenze pronte a cantare sostenendo la propria squadra.

Marani, poi, fa un parallelo tra le due avversarie che duelleranno domenica: "La Lazio sta facendo qualcosa di incredibile, un exploit sopra ogni attesa: siamo di fronte a un capolavoro tecnico". Il doppio ex della sfida parla a Radio anch'io sport su Radio1 e dice: "La favorita per me resta sempre la Juve per la sua rosa ma la vera Juve non l'abbiamo ancora vista e sta perdendo un po' di sicurezza, la prima rivale è l'Inter e poi c'è la Lazio che ha il vantaggio di avere meno pressioni e di avere una continuità tecnica".

Poi, dopo la serie di scudetti interisti (vinti quasi tutti a mani basse) bisogna arrivare alla stagione 2010-2011 per trovare un campionato un po' più combattuto, con 4 squadre (Napoli, Milan, Inter e Udinese) racchiuse in sei punti a fine marzo, e poi vinto dai rossoneri. "Ha sempre vinto negli ultimi anni, forse quest'anno nelle occasioni che concedono agli avversari subiscono più gol".