L’Amica geniale, su Rai Uno lunedì al via il secondo capitolo

L’Amica geniale, su Rai Uno lunedì al via il secondo capitolo

Ognuno di noi reca in sé un amico geniale, la parte migliore di sé stessi. Lenù accetterà l'invito dell'amica a patto che la destinazione della loro villeggiatura sia l'isola di Ischia, dove sa di poter incontrare Nino Sarratore e il suo amico Bruno.

Se la prima stagione si dedicava agli anni '50, la seconda si immerge in quell'aria pre-rivoluzionaria degli anni '60 e lo stile trova una sua evoluzione cinematografica. "Dimostra come nel nome del servizio pubblico si possano tenere insieme la qualità del racconto, la sua ispirazione più largamente popolare e l'attenzione del grande pubblico generalista".

Dopo il successo della prima stagione, torna sul piccolo schermo la seconda stagione di "L'amica geniale", la serie tv ispirata ai romanzi-best seller di Elena Ferrante in onda a partire da stasera (10 febbraio) in prima serata su Rai 1 e in qualità 4K ultra-HD sul canale 210 (Rai 4K) della piattaforma satellitare gratuita Tivùsat.

Il primo episodio de L'amica geniale 2, intitolato Il nuovo cognome, prende le mosse dal punto in cui si è concluso il precedente capitolo. Lila é ormai sposata, signora e rifiuta l'immagine delle donne che la circondano, mogli e madri relegate e sottomesse. Lila ha appena sposato Stefano Carracci, colui che l'ha tradita a pochi minuti dal matrimonio, e in poco tempo si accorge che lui non la ama e che nemmeno lei ama lui, tra loro c'è una vera e propria battaglia che sfocia spesso in violenza anche sotto gli occhi atterriti di Elena che può solo stare in disparte a guardare mentre l'amica continua a subire per mano degli uomini più importanti della sua vita. "Fortunatamente ora c'è meno omertà". Intanto in un'intervista al settimanale F Gaia ha svelato come ha speso i soldi ricevuti dal lavoro svolto sul set della fiction diretta da Saverio Costanzo. Io sono stato privilegiato perché ho potuto approfondire anche la città, cosa che quando giri solo un film ti fa rimanere turista. "Io abito a Napoli e Gaia a Vico Equense".

Elena Ferrante, scrittrice del romanzo, è la guida che conduce gli ascoltatori attraverso le vicende raccontate. Il tour partirá da domenica 9 febbraio, giorno prima del debutto della serie.

L'unico desiderio di Lila era quello di essere libera ma anche con Stefano sarà impossibile.