L’amica geniale 2, anticipazioni terza puntata: i Solara scoprono Lila e Nino

L’amica geniale 2, anticipazioni terza puntata: i Solara scoprono Lila e Nino

Continua ad appassionare la serie televisiva "L'amica geniale - Storia del nuovo cognome" che va in onda su RAI 1 ed anche nella seconda puntata di lunedì 17 febbraio 2020, in prima serata, ci sarà una bella storia avvincente che coinvolgerà tutti gli spettatori. Di seguito alcune anticipazioni a proposito del quinto e sesto episodio, intitolati, rispettavamente, 'Il tradimento' e 'La rabbia'.

Anche per Pinuccia le cose si complicheranno a causa dei suoi sentimenti contrastanti per Bruno. Lila Cerullo tradirà suo marito Stefano ripetutamente e si concederà emozioni nuove che non aveva mai provato prima, incurante del dispiacere provocato alla sua fedele compagna di vita. Elena viene a sapere che la sua amica ha lasciato la salumeria per andare a lavorare in un negozio di scarpe, così dedide di andarla a trovare e scopre che è ancora legata a Nino. Nel frattempo Elena delusa dal comportamento della sua migliore amica rimarrà indifferente anche alle lusinghe di Bruno e dovrà anche custodire un segreto riguardante la moglie di Stefano. Successivamente Elena accompagna Lila e sua cognata Pinuccia in villeggiatura sull'isola di Ischia.

'L'amica geniale. Storia del nuovo cognome' ci trascina negli anni Sessanta, nella vitalissima giovinezza delle due ragazze, dentro il ritmo con cui si tallonano, si perdono, si ritrovano. Il suo desiderio è, infatti, quello di continuare la sua carriera da attrice, già pienamente avviata grazie al personaggio di Lila e a Saverio Costanzo, regista della fiction e colui che per primo ha creduto in lei e nella sua professionalità. Lila dopo aver perso il suo bambino si recherà al mare per riposarsi e sarà proprio durante questa vacanza, insieme ad Elena e Pinuccia, che riscoprirà il suo interesse per i libri. Nel corso del secondo episodio poi le due amiche partiranno da Ischia per poter tornare nel loro rione. Lascerà Napoli per andare a Pisa dove comincerà un nuovo percorso di studi alla Normale, una prestigiosa Università.