Hernandez: "Chi non gioca con piacere nel Milan non capisce di calcio"

Hernandez:

Il calciatore in 21 partite, tra Serie A e Coppa Italia, ha messo a segno ben sei gol e due assist. I rossoneri sono un club enorme, fin da quando sono nato. Theo Hernández ha risposto così: "Difficile scegliere una sola città, in tutte mi sento come se fossi a casa". Il club nerazzurro ha pensato a un possibile scambio con Nainggolan in vista della prossima stagione. Questa maglia richiede sempre massima serietà e determinazione. Theo Hernandez si è ritagliato uno spazio importante nel Milan a furia di corse sulla fascia, azioni dirompenti e gol pesanti. Si è ritrovato a passare dalla Liga alla Serie A, spiegando come siano campionati molto differenti, accomunati dall'elevata competitività: "Il Milan e il Real sono i due club più grandi".

Theo Hernández, in risposta ad una sostenitrice rossonera, ha anche sottolineato come i colori del Milan lo facciano innamorare!

Il terzino del Milan ha poi continuato: "Maldini mi ha scelto ma nessuna pressione, solo orgoglio e responsabilità".

Theo Hernandez, terzino francese di proprietà del Milan, ha risposto ad alcuni suoi fan che sul suo profilo Twitter gli hanno rivolto delle domande: dall'attuale avventura in Serie A alla sua vita personale, il giocatore rossonero ha affrontato svariati argomenti. "Paolo è lo specchio dove guardare, correre sulla sua stessa erba mi dà le motivazioni giuste per fare sempre del mio meglio". Se possiamo raggiungere presto la vetta d'Europa?

"Chi non gioca con piacere nel Milan non capisce di calcio".