Formula 1, Hamilton: "La Mercedes sarà sempre la mia famiglia"

Formula 1, Hamilton:

Il sei volte campione del mondo quest'oggi a Silverstone ha presenziato alla presentazione della nuova Mercedes W11, la monoposto che gareggerà nel Mondiale 2020 di Formula 1.

Hamilton: "I miei rivali?". Dopo aver mostrato la nuova livrea in un evento dedicato (su vettura vecchia di tre anni), Mercedes-AMG F1 è scesa poco fa in pista per lo shakedown della sua W11, al volante un raggiante Valtteri Bottas. "Pressione? Adesso no, c'è soltanto l'emozione di provare per la prima volta la vettura dopo gli sforzi di tutti i nostri tecnici". Charles Leclerc e Max Verstappen hanno entrambi firmato accordi a lungo termine con Ferrari e Red Bull, quindi Hamilton pensa che la griglia rimarrà relativamente la stessa. L'obiettivo è quello di centrare il settimo titolo iridato che permetterebbe al britannico di raggiungere Michael Schumacher in vetta alla classifica all-time: "Mi sento da sempre parte di questa famiglia - ha ribadito Hamilton, allontanando le voci di un suo possibile addio alla Mercedes a fine stagione - Indosso il logo Mercedes da quando da ragazzino sono diventato pilota McLaren e dal 2013 questo legame è ancora maggiore". Lo shakedown è utile per raccogliere le prime informazioni, le prime sensazioni, ma il vero lavoro inizierà la prossima settimana con i test del Montmeló. Secondo il programma definito dagli ingegneri della Scuderia Ferrari Mission Winnow, giovedì durante la pausa pranzo la vettura sarà riconfigurata sulle misure di Vettel che avrà il compito di girare nel pomeriggio.