Coronavirus Roma, due casi sospetti: "Forse in contatto con Codogno"

Coronavirus Roma, due casi sospetti:

Il Campidoglio, intanto, ha emesso un'ordinanza per sospendere da lunedì 24 "a scopo preventivo" i concorsi a carattere nazionale che si svolgeranno nel territorio di Roma.

Due nuovi casi sospetti a Nettuno nel Lazio per Coronavirus. La coppia di fidanzati ha accusato alcuni dei sintomi riconducibili al virus dopo essere tornata da un viaggio nelle zone del focolaio in Lombardia. Fonti autorevoli dello Spallanzani di Roma hanno dato la conferma della negatività dal Coronavirus della coppia in seguito ai vari accertamenti. Nel frattempo il Sindaco di Nettuno, Alessandro Coppola, ha contattato l'Istituto per le malattie infettive e i vertici dell'Ospedale per sapere quali protocolli attuare nel caso di positività al test.

Saranno resi noti oggi pomeriggio gli esiti dei controlli e delle analisi sulla coppia di Nettuno ricoverata allo Spallanzani da ieri pomeriggio. Inoltre, "i ragazzi nettunesi sono stati prelevati stamattina da casa e portati all'ospedale romano". Di questi, 75, risultati negativi al test, sono stati dimessi. "Ventisette i pazienti tutt'ora ricoverati: due sono i casi confermati (la coppia cinese); ventitré sono i casi sottoposti al test, che risulta tutt'ora in corso; due sono i casi che rimangono ricoverati per altri motivi". "Appena possibile verranno forniti aggiornamenti sulle loro condizioni".