Coronavirus, rinviate 40 partite di dilettanti e giovanili in Lombardia

Coronavirus, rinviate 40 partite di dilettanti e giovanili in Lombardia

É la conseguenza inevitabile dell'emergenza Coronavirus dopo i primi casi di contagio in Italia.

Stop a 40 partite del calcio dilettantistico in Lombardia per il Coronavirus. Ecco cosa possono fare le società. Per adesso sono 42 le gare rinviate dal comitato regionale della LND lombarda. La Lega Dilettanti infatti ha deciso di rinviare ben 42 partite previste nel week-end per evitare il possibile propagarsi della malattia. Anche per questo, tra gli incontri sospesi nei diversi campionati - dalle Juniores femminili all'Eccellenza - vi sono partite nei comuni del Lodigiano, ma anche di Milano e Pavia.