Basket, Coppa Italia: Venezia piega Milano e vola in finale

Basket, Coppa Italia: Venezia piega Milano e vola in finale

A Pesaro la squadra di coach De Raffaele ha battuto l'Olimpia Milano 67-63 nella prima semifinale delle Final 8.

Venezia piega Milano e vola in finale di Coppa Italia. De Nicolao fa addirittura peggio con lo 0/2 dalla linea della carità che lascia la partita inchiodata sul punteggio di 68 pari, e allora la sfida prosegue senza esclusione di colpi nel supplementare fino alla prodezza di Austin Daye, a segno a tre secondi dal termine per il sorpasso decisivo a favore di Venezia, quello che elimina la Virtus da questa manifestazione. In campo per i primi due quarti Milano-Cremona.

Milano, come detto, è reduce dalla vittoria netta e indiscutibile contro i campioni uscenti di Cremona, dove ha mostrato una buona fluidità offensiva ed una difesa fisica e tosta per quasi tutto i 40′ di gioco: tuttavia per eliminare i campioni d'Italia della Reyer Venezia servirà una prova di grande livello, perché la fisicità e l'atletismo degli orogranata sono molto superiori rispetto a quelli della Vanoli.

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA: Deri, Marble 1, Pajola 2, Baldi Rossi 2, Markovic 18, Ricci 12, Cournooh, Hunter 6, Weems 15, Nikolic, Teodosic 15, Gamble 10.