Allarme Coronavirus. Prefetto Torino: "Era indispensabile rinviare la partita con il Parma"

Allarme Coronavirus. Prefetto Torino:

A causa del Coronaviru si ferma lo Sport in Lombardia e Veneto. Dopo l'annuncio del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte del rinvio di tutte le partite in programma in Lombardia e in Veneto, ora è arrivata anche la decisione su un altro match di Serie A.

L'emergenza Coronavirus continua; dopo i primi casi di contagio, queste decisioni fanno parte delle misure cautelative utili ad arginare un problema che tiene in ansia l'intera nazione.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.

La partita di serie A Torino-Parma, prevista per oggi pomeriggio alle 15 allo stadio Grande Torino, non si giocherà: è stata rinviata a data da destinarsi. In B già era saltata ieri Ascoli-Cremonese (nonostante per i lombardi si trattasse di una trasferta), mentre in Serie C, sono cinque le gare rinviate: oltre a quelle delle zone del provvedimento, Giana-Como, Lecco Pro Patria, Arzignano Valchiampo-Padova e Feralpisalò-Carpi, anche Piacenza-Sambenedettese.