Sampdoria, Linetty: "Lazio? Speriamo in un po’ di fortuna…"

Sampdoria, Linetty:

"La squadra si sta ritrovando, ha di nuovo fiducia e crede nei propri mezzi".

Genova. "Il gol subito alla prima occasione ci ha svegliato, meglio all'inizio che all'ultimo ed è incredibile la quantità di occasioni create prima del pareggio". In particolare Ranieri si riferisce a Regini, che ha interpretato al meglio il ruolo di centrale insieme a Chabot, una coppia inedita: "Ringrazio Regini, è il simbolo di questa Sampdoria - sottolinea Ranieri - io non l'ho mai fatto giocare sinora e lui si allena con una serietà encomiabile". Così Claudio Ranieri dopo il pokerissimo della Samp al Brescia. Però si allena con serietà è un grande esempio.

La Sampdoria sta vincendo in casa sul Brescia per 2-1. Non l'ho fatto giocare anche se poteva aspettarselo viste le assenze di Ferrari e Colley, invece l'ho inserito negli ultimi dieci minuti e ha fatto bene. Il rapporto tra l'allenatore e i calciatori è ottimo, e questo è uno dei segreti della risalita dei blucerchiati: "Ho dei ragazzi splendidi, non lo dico perché li alleno. Dobbiamo essre concentrati sulla prossima partita contro la Lazio, che è sempre un match difficile". Partita molto delicata quella che andrà in scena fra poche ore, visto che le due squadre stanno lottando per lo stesso obiettivo, la salvezza.