Roma-Juventus, Zaniolo lascia l'Olimpico in ambulanza: esami a Villa Stuart

Roma-Juventus, Zaniolo lascia l'Olimpico in ambulanza: esami a Villa Stuart

All'Olimpico va in scena un match che può dare una svolta alla classifica e al campionato ma al tavolo delle trattative le due società potrebbero presto ritrovarsi per mettere in cantiere un'operazione di mercato interessante, dalla quel trarre reciproco beneficio a costo di quel "piccolo" sacrificio da parte di entrambe. In campo ci sono stati attimi di spavento: Zaniolo infatti ha cominciato a piangere tenendosi le mani sul viso.

L'arrivo di un trequartista centrale come Zaniolo sarebbe quindi l'ideale per il 4-3-1-2 di Maurizio Sarri mentre l'abbondanza nel settore offensivo bianconero faciliterebbe l'eventuale cessione di Bernardeschi.

Proprio La Stampa di recente ha lanciato una clamorosa indiscrezione su un presunto scambio di mercato fra Roma e Juventus.

Il giocatore, riferisce Angelo Mangiante, è arrivato alla clinica ancora in lacrime: si temono brutte notizie dagli esami.

Pellegrini sta discutendo il rinnovo contrattuale con la Roma, con l'annullamento anche della clausola rescissoria in essere di 30 milioni. A proposito del classe 99, da tempo è seguito dalla Juventus, con il direttore sportivo Fabio Paratici grande estimatore del giovane centrocampista. Dopo aver preso già Kulusevski dall'Atalanta (investimento da 44 milioni) appare difficile che possa svenarsi anche per il calciatore della Roma.