Roma-Juventus, che tegola per Sarri | Infortunio in difesa

Roma-Juventus, che tegola per Sarri | Infortunio in difesa

Dopo il pareggio di ieri tra Atalanta e Inter, la Juve ha un'occasione d'oro per staccare in classifica la squadra dell'ex Conte.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez, Florenzi, Smalling, Mancini, Kolarov, Diawara, Veretout (21′ st Cristante), Zaniolo (35′ pt Cengiz Under), Pellegrini, Perotti (37′ st Kalinic), Dzeko. Per la Roma possibile cambio alla difesa a tre, ma per il momento niente di ufficiale. Il problema è che le è mancata la lucidità per dare il colpo definitivo del ko agli avversari: Ronaldo di testa ha sfiorato il palo poi ha tardato di un attimo un passaggio a Higuain che ha segnato in diagonale ma con mezzo piede in fuorigioco. Non ci sarà il tridente pesante per Sarri che inizierà il match con il trequartista. Sarà sicuramente una grande partita. Il grave infortunio ha ovviamente messo di cattivo umore anche Paulo Fonseca: "È una brutta notizia per noi - ha commentato il tecnico della Roma nel post gara - Siamo tristi e deve pensare a recuperare velocemente".

La partita, calcio d'inizio alle ore 20:45 di domenica 12 gennaio 2020, verrà trasmessa in diretta da Sky solo per abbonati al pacchetto calcio. Hesgoal, Socceron, ROjadirecta e siti simili non trasmetteranno la partita, la visione di eventi sportivi online è vietata per la legge italiana. Prontamente gli si è avvicinato Cristiano Ronaldo che ha riservato una carezza al giovane centrocampista della Roma. Nella Juve Ramsey favorito su Higuain per supportare Dybala e Ronaldo. Torna titolare De Ligt.