Roberto Bolle professore ad Amici? Il web non ha dubbi

Roberto Bolle professore ad Amici? Il web non ha dubbi

Per il terzo anno di fila la sera del 1 gennaio andrà in onda 'Danza con me 2020', lo spettacolo di Roberto Bolle: ecco gli ospiti della serata. Come ha annunciato sui media Bolle stesso, protagonista, ideatore e direttore artistico dello show, la serata permetterà di affrontare temi di oggi come la crisi ambientale, i migranti e altri.

Da appassionato d'arte ma assolutamente non professionista di danza, ho voluto condividere il mio pensiero su questo straordinario show, un appuntamento che è ormai diventato una tradizione e che mostra con eleganza quanto di bello possa scaturire dall'unione di più forme d'arte.

Sono molte le tematiche affrontate dai vari numeri di "Danza Con Me". In una recente intervista a Il Giornale, Roberto Bolle ha ricordato commosso chi lo convinse a lanciarsi nel progetto di Danza con Me: "Se non fosse stato per Bibi Ballandi non sarei qui".

Conduce l'inedita coppia formata da Giampaolo Morelli e Geppi Cucciari che con ironia racconta e presenta gli ospiti. La trasmissione si è sempre dimostrata in grado di conquistare il pubblico del piccolo schermo, ma anche la critica, tanto che nel 2018 ha vinto il premio internazionale del Rose D'Or per il miglior programma di entertainment a livello europeo. Questi aspetti potrebbero sembrare dei dettagli insignificanti, eppure per i fini dello spettacolo ciò aiuta a creare un qualcosa di veramente indimenticabile.

La musica, sempre protagonista, è rappresentata anche da artisti come Nina Zilli, con la quale si ricorderanno i fantastici anni '60 in tv e in danza e Marracash che, insieme con Cosmo, farà danzare non solo Bolle, ma i giovani ballerini dell'Accademia Teatro alla Scala, ancora una volta protagonisti.

Questo perché il talento sommo, quello che non ha ragione di temere paragoni, non lascia spazio alla superbia e sa bene quanta meraviglia possa nascere dall'unione fra talenti e culture diverse: Roberto Bolle fa tesoro di tutto ciò, e lo usa per intrattenere noi tutti durante una serata che difficilmente avrà eguali durante un intero anno di programmazione televisiva.