Lille, Lopez: "Elliott al Milan per rivendere il club"

Lille, Lopez:

Elliott Management Corporation via dal Milan molto presto: a rivelarlo è Gerard Lopez, proprietario del Lille nonché altro club in cui il fondo statunitense riversa i suoi interessi.

Il fondo Elliott finisce anche nei discorsi di Gerard Lopez. Da quel momento, in effetti, il club francese ha fatto registrare importanti e significativi utili e questo spiega in parte le parole rilasciate da Lopez al Financial Times sui Singer e sul club rossonero. Un prestito che va ripagato entro agosto 2021, di cui sono stati però già versati 80 milioni. Invece ha finanziato il nostro club per iniziare un programma di investimento nei calciatori, creando valore, vendendone alcuni ma tenendone altri per far crescere la squadra, credendo nella bontà del modello di business francese.

Ma Lopez insiste che la situazione del Lille è molto diversa e che non corre gli stessi rischi dell'avventato cinese: sostiene che con la nuova struttura societaria lui è personalmente responsabile del prestito e non il club, inoltre che Elliott non è il principale finanziatore, perché, con un finanziamento dall'ammontare sconosciuto, Jp Morgan ha la priorità sul fondo Elliott. Una storia che riporta alla mente proprio la gestione Yonghong Li al Milan.

GESTIONE DIFFERENTE- "Elliott ha finanziato il Milan per venderlo successivamente a una terza parte". Qui Elliott è intervenuto nel 2018 a portare ossigeno. "Se non siamo i più bravi al mondo, siamo nei primi 4-5 club".