Inter, Conte sul mercato: "Arrivati calciatori che non giocano da un po'"

Inter, Conte sul mercato:

L'allenatore dei nerazzurri in conferenza stampa prima della partita con il Cagliari. "Ottima squadra quella di Maran: basta guardare la classifica e la rosa che ha. La nostra idea è quella di attaccare anche quando facciamo il primo gol, di cercare il secondo o il terzo, è quello che vogliamo fare perché bisogna sempre cercare di ottenere il massimo e nel momento in cui fai gol non provare solo a difenderlo ma mettere al sicuro la vittoria segnandone un altro". Si tratta di operazioni all'insegna dell'equilibrio. Lazaro è andato via in prestito, Moses è arrivato in prestito. Leggo di calciatori in uscita, se entreranno dei soldi penso verranno investiti, altrimenti no. Non ci stiamo inventando niente di particolare. E se viene considerato un passo falso il pari di Lecce vuol dire che abbiamo fatto un salto importante in avanti rispetto al passato.

Poi il tecnico nerazzurro ricorda che: "Sinora abbiamo perso solo una partita in campionato. A volte anche dando tutto può capitare di pareggiare: stiamo tutti sereni". Emergenza anche contro il Cagliari a centrocampo visto che Candreva è squalificato, Lazaro è stato ceduto e Vecino non sarà convocato. A sinistra conferma per Biraghi, mentre a destra probabile esordio del neo acquisto Young.