Grave infortunio per Paris (rottura del crociato): 'La mia stagione finisce qui'

Grave infortunio per Paris (rottura del crociato): 'La mia stagione finisce qui'

Una doccia gelata, uno stop tremendo nel pieno della sua migliore stagione di sempre.

E' di poche ore fa l'inaspettata e triste notizia della rottura del crociato per Dominik Paris.

E' stato lo stesso Paris a raccontare la dinamica dell'incidente che segna il capolinea della su annata: "Mentre scivolavo lo sci interno ha preso troppo la neve e il legamento si è rotto". Gli esami clinici, effettuati in una clinica di Kitzbuehel, hanno confermato i timori dello staff azzurro.

Ora Domme rientrerà a casa e si deciderà nelle prossime ore come intervenire a livello medico, di concerto con la commissione FISI. E' arrivato anche il commento del presidente federale Flavio Roda: "Sono cose che non si vorrebbe mai che accadessero. E aspetteremo il suo ritorno alle gare". Christof Innerhofer, per dire, lo scorso marzo agli assoluti di Cortina ha subito un infortunio identico ma al ginocchio sinistro: non è ancora rientrato, ha fatto un tentativo prima a Bormio e poi a Wengen ma ha preferito rinviare; non è detto nemmeno che ce la faccia per questo week end a Kitzbuehel. Il campione italiano di sci, grande tifoso rossonero, si dovrà operare e sarà obbligato ad un lungo stop.