Clima: von der Leyen, dobbiamo passare all'azione - Scienza

Clima: von der Leyen, dobbiamo passare all'azione - Scienza

"I sei mesi della presidenza croata saranno cruciali anche per la transizione climatica ed ecologica: non abbiamo più bisogno di parlare di urgenza e di obbligo di agire, non più, perché dobbiamo passare all'azione e mettere in atto il nostro patto verde per l'Europa, il lavoro per farlo inizia oggi". "Sosterremo le popolazioni e le regioni chiamate a compiere gli sforzi maggiori affinché nessuno sia lasciato indietro", ha dichiarato la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

In quello che è stato il primo meeting ufficiale del 2020 per la presidente della Commissione, Von der Leyen, riconoscendo la contrattazione collettiva come "strumento fondamentale per un'economia sociale di mercato", ha chiesto al sindacato europeo di elaborare proposte su come la contrattazione possa essere rafforzata in ogni Stato membro. In totale questo mega piano "verde" prevede finanziamenti per mille miliardi di euro, tutti destinati ad opere a tutela dell'ambiente. Così è intervenuto il vicepresidente della Commissione europea all'Economia Valdis Dombrovskis.

Quattro miliardi per quattro regioni. "Il piano presentato oggi, finalizzato a mobilitare almeno 1 000 miliardi di €, indicherà la rotta da seguire e provocherà un'ondata di investimenti verdi", ha aggiunto la Presidente della Commissione. I fondi nuovi sono solo 7,5 miliardi, che secondo la Commissione Ue daranno vita a 30-50 miliardi di investimenti pubblici, a cui si aggiungono fino a 45 miliardi dal vecchio programma di investimenti, e 25 in prestiti alle autorità locali.