Caso sospetto di coronavirus, ricoverata una turista

Caso sospetto di coronavirus, ricoverata una turista

La 53enne si trova ora all'ospedale San Jacopo di Pistoia per degli accertamenti. La donna, che viaggiava con una comitiva di una ventina di turisti cinesi a bordo di un pullman diretto a Lucca, è svenuta e accusava una sintomatologia simile all'influenza con lieve rialzo febbrile. Già ieri la Asl Toscana Centro ha fatto sapere che i medici ritenevano poco probabile la presenza del coronavirus perché la donna aveva sintomi blandi, che nella mattinata di oggi si sono ulteriormente attenuati.

"La paziente - si legge ancora del documento - è ricoverata nel reparto di malattie infettive. In caso negativo i sanitari procederanno ad effettuare gli esami indicati dal Ministero inviando i campioni biologici all'Istituto Superiore di Sanità".

In Italia sono stati rafforzati i controlli per cercare di evitare la diffusione del Coronavirus. Si tratta di un passaggio chiave visto che con il loro arrivo si potrebbe portare nel nostro Paese (involontariamente) il virus.