Calciomercato Inter, Vecino esce allo scoperto tramite l’agente: "Sta bene a Milano"

Calciomercato Inter, Vecino esce allo scoperto tramite l’agente:

Igli Tare, abilissimo uomo mercato della Lazio, aveva detto che il club del presidente Lotito non si sarebbe mosso nel mercato a gennaio, a meno di una grande occasione che forse sta per arrivare.

Come riportato da 'Il Messaggero', tra i profili finiti nel mirino della società biancoceleste c'è Matias Vecino. Serve spazio e i lombardi vogliono fare cassa e il sacrificabile potrebbe e dovrebbe essere proprio il sudamericano. L'accordo con il giocatore è stato trovato da giorni, con il francese che si è mostrato entusiasta di tornare a lavorare con Conte. I nerazzurri hanno provato a inserirlo negli scambi con Milan e Tottenham, con Kessie ed Eriksen, ma al momento le trattative non sono decollate. La Lazio aspetterà le mosse dell'Inter, ma prima di affondare cederà Berisha, che non ha confermato le aspettative in quest'anno e mezzo. "Che si valuti bene a casa Milan il rischio di concludere operazioni del genere, che potrebbero indebolire la squadra". Mancano due settimane alla chiusura del mercato invernale e tutto può ancora succedere.