Calciomercato Inter, Conte chiaro: "Soldi da spendere non ce ne sono"

Calciomercato Inter, Conte chiaro:

Dovremo essere bravi a trovare delle situazioni che per tanti motivi ci possono portare dei benefici.

Solo sorrisi per Antonio Conte dopo il facile 4-1 sul Cagliari. "Non c'è da spiegare tanto. Quando non puoi arrivare con i soldi lo devi fare con l'arguzia". Inter-Atalanta è stata la partita più seguita (70.042 presenti a San Siro sabato sera), davanti a Roma-Juventus che ha portato all'Olimpico 60.513 tifosi.

C'è ancora qualcosa da migliorare: "Al 94' abbiamo preso un'ammonizione di Sensi e un po' il gol dobbiamo cercare di evitarlo, però sono molto soddisfatto della prestazione e per quello che i ragazzi hanno fatto". "Sono contento anche per Alexis, è inevitabile che ci voglia un po' perché si veda il vero Sanchez, ma sta tornando a disposizione e questo è molto importante". Ma c'è di più, Immobile entra nella hall of hame del nostro campionato in quanto tocca quota 20 per la quarta volta in carriera. "Ma ci stiamo lavorando e la cosa che mi riempe di soddisfazione è il fatto che abbiano sposato l'idea delle due punte con centrocampisti che si inseriscono". Nel girone di ritorno sarà difficile, lo sappiamo, ci sarà da giocare, da lottare e da crescere. "Si è iniziato un percorso, siamo all'inizio e bisogna avere pazienza per assimilare tutto".

"Abbiamo giocato molto bene in entrambe le fasi".