Aereo ucraino precipita in Iran, 170 morti

Aereo ucraino precipita in Iran, 170 morti

Un aereo con 176 persone a bordo è precipitato nei pressi della capitale iraniana Teheran.

Un aereo del Boeing 737 che trasportava 180 passeggeri e membri dell'equipaggio si è schiantato poco dopo il decollo dall'aeroporto di Imam Khomeini a Teheran nelle prime ore di mercoledì, ora locale, secondo quanto riporta la CNN. A bordo c'erano 170 persone, tra equipaggio e passeggeri. La Boeing dal suo canto ha riferito di essere a conoscenza delle notizie ma che si attendo maggiori informazioni per stabilire i fatti. Nessuno è sopravvissuto allo schianto. Lo riferiscono fonti locali iraniane e lo ha confermato anche il Ministero degli esteri ucraino all'agenzia Reuters.