Roma, Fonseca: "Vittoria di squadra, Pellegrini gran giocatore"

Roma, Fonseca:

"Tutti i giocatori remano nella stessa direzione ed entrare in questa squadra non è stato difficile, agendo sia da trequartista che da punta all'occorrenza". Oggi per le caratteristiche dell'avversario era più importante dare profondità, dobbiamo pensare e giocare velocemente. E per me l'ha fatto bene. È una cosa che deve rimanere nella squadra. Se l'Inter è troppo più forte? Al 34' il Verona ha una grande occasione per trovare il vantaggio ma il colpo di testa di Rrahmani si stampa sul palo e finisce sul fondo. Un altro dei segreti di Fonseca, che cerhcerà di lavorare per recuperare uno spento Under, è quello di essere riuscito a ricompattare i giocatori dal punto di vista caratteriale e dell'unità di intenti.

MKHITARYAN - "E' pronto, ma non per farne 90". Guidata da un sontuoso Lorenzo Pellegrini, ancora una volta autore dei passaggi vincenti per i gol, la squadra di Paulo Fonseca risponde alla Lazio nella corsa ai posti Champions League. Arrivano anche le reti in una gara senza esclusioni di colpi. In avanti il Verona non ha un bomber, per il momento nessuno ha dimostrato di esserlo, ma si è sbloccato Samuel Di Carmine che giocherà dal primo minuto. Entrambi hanno fisici imponenti e sono dotati di grande atletismo, sarà un incrocio bello da vedere.