Razzismo, pugno duro di Milan e Roma contro il Corriere dello Sport

Razzismo, pugno duro di Milan e Roma contro il Corriere dello Sport

Ole Gunnar Solskjaer, tecnico del Manchester United, è intervenuto riguardo alle polemiche scoppiate dopo la prima del Corriere dello Sport di due giorni fa recante il titolo "Black Friday" con Smalling e Lukaku in bella vista. Voi continuate ad aumentare la negatività e il problema del razzismo. "Ora facciamo iniziare la battaglia, forza Roma", ha quindi aggiunto. Dovreste fare un lavoro migliore.

"Mentre mi sarebbe piaciuto trascorrere la giornata a concentrarmi per il big match di domani, è importante che io riconosca che quanto accaduto questa mattina è stato sbagliato e altamente insensibile. Spero che i giornalisti coinvolti si prendano le proprie responsabilità e che capiscano il potere che hanno e l'impatto che hanno queste parole".

In risposta al titolo "Black Friday" pubblicato oggi dal giornale, la Roma e il Milan hanno deciso di negare al Corriere dello Sport l'accesso ai centri di allenamento per il resto dell'anno e hanno stabilito che i rispettivi giocatori non svolgeranno alcuna attività mediatica con il giornale durante questo periodo. Un grande grazie alla Roma per il supporto.

Per questo motivo il provvedimento terminerà a gennaio e non sarà esteso all'intera stagione sportiva.

A prendere di mira la prima pagina, come riportato da La Repubblica, sono stati soprattutto i media britannici, nonostante nell'editoriale venga spiegato e sdoganato il titolo così forte.