Mediaset vs Vivendi: senza accordo l'udienza in Tribunale

Mediaset vs Vivendi: senza accordo l'udienza in Tribunale

"Stanno ancora discutendo, stanno ancora finendo".

Niente accordo tra Mediaset e Vivendi. Il Biscione avrebbe convocato in giornata un cda fiume per discutere una eventuale pace legale con i francesi.

Il Tribunale di Milano si è riservato sulla fissazione di una udienza. La palla ora, salvo intese che ad ora non si vedono, passa al giudice. "A questo punto la mano è già passata a Vivendi, come ben sanno", concludono le fonti Mediaset dopo che i francesi hanno parlato di segnali contrastanti dicendosi comunque pronti a una soluzione in vista dell'udienza di venerdì al Tribunale di Milano per trovare una conciliazione sulle cause civili. Il gruppo della famiglia Berlusconi ritirerebbe invece le richieste di danni per 3 miliardi di euro, per la questione della vendita saltata di Mediaset Premium.

Da parte dei francesi nel frattempo arriva informalmente l'accusa al gruppo di Cologno di non riuscire ad accordarsi su cosa proporre.