Jihadisti armati sparano durante la messa: Burkina Faso, strage di cristiani

Jihadisti armati sparano durante la messa: Burkina Faso, strage di cristiani

Secondo i media internazionali, tra le vittime dell'attacco ci sarebbero anche diversi bambini.

E' di almeno 14 morti e diversi feriti il bilancio, che sembra destinato a salire, di un attacco in una chiesa protestante in Burkina Faso.

"Una chiesa protestante di Hantoukoura, nel dipartimento di Foutouri, al confine con il Niger, provincia di Komondjarie, è stata vittima di un attacco mortale perpetrato da uomini armati non identificati", ha affermato il governatorato della regione di Fada N'Gourma. I soldati sono a caccia dei responsabili, scappati dopo aver fatto 14 morti e molti feriti. Attualmente le autorità del luogo hanno provveduto a far partire un'operazione di rastrellamento al fine da rintracciare ed identificare gli autori dell'attentato, i quali sono fuggiti via a bordo di alcune motociclette.

La violenza jihadista è tornata a colpire in una chiesa in Burkina Faso, uno dei Paesi più poveri dell'Africa, da anni teatro di attacchi delle milizie fondamentaliste spesso provenienti dai Paesi vicini.