Inter-Roma, Mancini: Grande spirito. Poi 'replica' a Conte

Inter-Roma, Mancini: Grande spirito. Poi 'replica' a Conte

Senza di lui, la Roma è stata costretta a giocare una gara più attenta che propositiva, fatta più di buone intenzioni che di reali possibilità. A proposito del pareggio contro la Roma il giornalista ha parlato di un "punto d'oro". "Le principali occasioni dell'Inter - aggiunge a Sky Sport - sono arrivati da nostri errori in fase di costruzione, ma abbiamo sempre giocato la palla con coraggio ed è quello che io voglio per la squadra. Poi la costruzione può essere più efficace". Questo non va bene, così non si aiuta l'Inter, ho bisogno dei tifosi, abbiamo tutti bisogno del sostegno.

Smalling e Mancini hanno fatto una bella partita ma come tutta la squadra. Solo una manciata di minuti, invece, per Florenzi. Per sostituire l'infortunato Santon ho pensato che l'opzione migliore fosse Spinazzola.