GP Abu Dhabi: Hamilton ultimo poleman stagionale, Verstappen davanti le Ferrari

GP Abu Dhabi: Hamilton ultimo poleman stagionale, Verstappen davanti le Ferrari

L'ultimo poleman della stagione è Lewis Hamilton, che ha fatto registrare il giro più veloce nelle qualifiche del GP di Abu Dhabi, davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas, che verrà penalizzato.

Il monegasco ha seguito in scia Hammer con soli 76 millesimi da recuperare, rendendosi tuttavia protagonista di un incontro ravvicinato con le barriere di protezione in curva 19: nel tratto più guidato la Rossa sembra avere qualche difficoltà di trazione, ma se per Charles ciò che è successo si è rivelato un niente di fatto... ciò non si può dire per il suo compagno di squadra.

Le qualifiche a Yas Marina potrebbero essere le ultime di Nico Hulkenberg e Robert Kubica in Formula 1, che scendono in pista con Renault e Williams. Da ricordare, però, che Bottas, avendo sostituito per la quarta volta la sua power unit, partirà in fondo alla griglia. Libero da qualsiasi limitazione in fatto di gestione della sua monoposto, Valtteri ha dato il meglio di sè soprattutto nel settore centrale, dove sembra che le Frecce d'Argento abbiano davvero una marcia in più sulla concorrenza. Il finlandese della Mercedes, che in mattinata era stato davanti a tutti con 1'36 " 957, si è ripetuto anche nella sessione pomeridiana, quella in cui le vetture gireranno nelle stesse condizioni che incontreranno sabato in qualifica e domenica in gara.

"Che voto do al team?" Gli è andata meglio nel turno pomeridiano, nel quale si è messo dietro anche la Red Bull di Max Verstappen, il quale ha pagato ben mezzo secondo dal miglior tempo di Bottas.

Gli esclusi del Q2 sono stati in ordine dal quindicesimo all'undicesimo: Kevin Magnussen, Daniil Kvyat, Lance Stroll, Pierre Gasly e Sergio Perez.