Coppa Italia, l'Udinese si "regala" la Juve col poker al Bologna

Coppa Italia, l'Udinese si

Udinese e Bologna impegnate alle 21 per la gara valida per il quarto turno di Coppa Italia. Al 10' ancora Orsolini protagonista, ma il suo sinistro dalla distanza si perde di poco alto sopra la traversa. In pieno recupero arriva anche il poker definitivo firmato da Lasagna con un gran sinistro. Qualificazione meritata per l'Udinese, che avrà dunque la possibilità di sfidare la Juventus negli ottavi di finale in programma a gennaio 2020.

UDINESE (3-5-2): Nicolas; De Maio, Sierralta, Nuytinck; Opoku (58' Pussetto), Fofana, Mandragora (81' Wallace), Barak, ter Avest (73' Stryger Larsen); Teodorczyk, Lasagna. Terminata la prima frazione di gioco in ginocchio, la squadra di Mihajlovic non è riuscita a invertire la rotta nella ripresa.

BOLOGNA (3-4-1-2): Da Costa; Corbo, Paz, Denswil; Mbaye, Poli (1' st Schouten), Medel, Krejci (23' st Destro); Svanberg; Orsolini, Juwara.