Chiellini Juventus, bordata improvvisa: "E’ stato un furto, l’hanno deciso loro"

Chiellini Juventus, bordata improvvisa:

Poi c'è Messi che fa sempre benissimo col suo Barcellona. "Lo avrebbe meritato lui", dice il direttore sportivo bianconero, Paratici. In conclusione, secondo quali basi Ronaldo meriterebbe il Pallone d'Oro?

Premiato al Gran Galà del Calcio come uno dei migliori difensori della scorsa stagione, Giorgio Chiellini si è scagliato contro il Pallone d'Oro, assegnato quasi in contemporanea ieri sera a Messi: "Ma il vero furto c'è stato l'anno scorso, quando il Real Madrid ha deciso di non farlo vincere a Cristiano Ronaldo ed è stato davvero strano". Il Real Madrid ha deciso di non farglielo vincere. Quest'anno hanno fatto tutti una grande stagione, è come scegliere tra Federer e Nadal. Questa volta lo fa, intervenendo a gamba tesa in quella che, a suo parere evidentemente, è stata una scelta politica.

Fra gennaio e febbraio dovremo fare un upgrade - ha ammesso Chiellini parlando della crescita della squadra -. "Prima godevamo a vincere 1-0, quest'anno vogliamo aggiungere anche il bel gioco". "Noi Cristiano ce lo teniamo stretto". L'Inter sta facendo qualcosa di straordinario, se pensi che abbia perso lo scontro diretto e sono sopra di un punto e che noi abbiamo vinto 15 partite.