Vince 27-0 ma viene esonerato: "Bisogna rispettare gli avversari"

Vince 27-0 ma viene esonerato:

La singolare notizia arriva da Grosseto, dove l'Invictasauro, secondo in classifica, ha sconfitto con il roboante risultato il fanalino di coda Marina, ancorato a quota zero punti, nell'ambito della sesta giornata del campionato provinciale Allievi Under 17. Una vicenda particolare, ma che insegna, nel calcio di oggi, che le vittorie non sono tutto in quello che fino a prova contraria rimane pur sempre uno sport.

Il presidente dell'Invictasauro, al termine del match, si è scusato con gli avversari, comunicando l'esonero dell'allenatore, Massimiliano Riccini: "Abbiamo appreso con stupore e rammarico il punteggio della partita". L'avversario va sempre rispettato e questo non è avvenuto. Comunico che il nostro direttivo ha deciso all'unanimità di esonerare il signor Riccini. I nostri tecnici devono avere il compito di allenare e, sopratutto, di educare i ragazzi. "Questo oggi non è avvenuto".