Tentavano di intervistare Tony Colombo: aggredita troupe de La7

Tentavano di intervistare Tony Colombo: aggredita troupe de La7

Barbara d'Urso, Massimo Giletti è un fiume in piena.

Purtroppo però da allora qualcosa sembrerebbe essere cambiato, perché Massimo Giletti non perde mai occasione per lanciare frecciatine a Barbara d'Urso e punzecchiarla sia in TV, sia nelle sue interviste, come nell'ultima concessa a Giuseppe Candela per Il Fatto Quotidiano. È avvenuto intorno alle 23 del 13 novembre, sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia Centro che hanno identificato alcune persone. Tony Colombo, che in primavera ha sposato la vedova del boss Gaetano Marino, Tina Rispoli, è già indagato dalla Procura di Napoli per un concerto non autorizzato del 25 marzo 2019 in piazza del Plebiscito a Napoli.

Stando alla ricostruzione, che al momento resta al vaglio degli investigatori, la situazione sarebbe trascesa all'improvviso, quando alcuni dei presenti hanno notato la presenza delle telecamere e hanno evitato che i giornalisti si avvicinassero al cantante per intervistarlo. "La distorsione della realtà - continua - passa attraverso anche tutto questo e noi non possiamo accettarlo (...) non si può far finta di non sapere cosa si racconta in televisione". Quel modo di fare televisione si può nascondere dietro la dicitura testata giornalistica? "Se è così io qualche domanda inizio a pormela perché per me essere giornalisti è tutt'altra cosa". Secondo varie voci, proprio la d'Urso avrebbe ostacolato in passato un passaggio del conduttore a Mediaset.

"Lo dicono in molti, io ho sempre pensato che se l'editore si lascia imporre le regole del gioco da un conduttore non fa il suo lavoro".