Si scaglia sui turisti armato di coltello

Si scaglia sui turisti armato di coltello

Oltre a lei, sono rimasti feriti anche 3 messicani e 4 giordani, tra cui la guida che accompagnava i visitatori, un poliziotto e anche il conducente di un autobus, secondo quanto reso noto dal ministero della Sanità di Amman. I feriti sono stati ricoverati in ospedale.

L'assalitore, che era armato di coltello, è stato subito arrestato e identificato e ora si trova sotto inchiesta.

Il movente non è ancora chiaro.

Nelle immagini di un video diffuso sui social si vede una donna stesa a terra soccorsa da altri che le premono un fazzoletto nel tentativo di fermare il sangue che esce dalla schiena.

Intanto, il ministro degli Esteri giordano, Ayman Safadi, ha telefonato al suo omologo svizzero, Ignazio Cassi, e al vice ministro degli Esteri messicano, Julian Ventura, per informarli delle condizioni di salute dei loro connazionali. Lo ha riferito l'agenzia di stampa 'Petra', secondo la quale Safadi ha spiegato ai due colleghi che i feriti stanno ricevendo le cure necessarie e che saranno prontamente informati sugli sviluppi delle indagini.