San Siro, Sala "non accetto pressioni"

San Siro, Sala

Se le squadre vogliono farlo possono farlo domani mattina.

Beppe Sala, sindaco di Milano, ha parlato del nuovo San Siro. "Se vogliono fare hotel, uffici e centri commerciali se ne discute e non accetto alcuna pressione visto che il progetto è anche su terreni nostri". Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha replicato alle parole di Paolo Scaroni: "Mi aspettavo un po' più di entusiasmo - ha dichiarato lunedì il presidente del Milan - Il punto fondamentale è l'urgenza, dobbiamo partire subito". E ha invitato a non continuare "a ingannare la gente parlando di stadio, perché il tema è fare altro". "Da quando sono sindaco - ha concluso - non abbiamo autorizzato altri commerciali perché cerchiamo un equilibrio diverso sugli spazi commerciali anche per tutelare i piccoli negozi".