Pioli:Chi fa calendari rispetti il Milan - Lazio

Pioli:Chi fa calendari rispetti il Milan - Lazio

Dobbiamo dare continuità di prestazione e risultati. "Sicuramente dobbiamo lavorare per togliere qualche disattenzione". Mercoledì col Torino eravamo stati bravissimi fase difensiva. Stavolta c'è stata anche un po' di sfortuna. Stasera un pochettino potevamo fare meglio nel primo tempo ma sapevamo che il Milan nel secondo tempo, avendo giocato giovedì, non poteva tenere quei ritmi. "Deve partire dalla difesa la nostra azione perchè non possiamo mettere sempre palla su Milinkovic-Savic". Volevamo spezzare quel tabù e l'ho detto ai ragazzi. In squadra non ci sono fuoriclasse, ma ottimi giocatori.

Luis Alberto? "Si sta meritando di esser tornato in Nazionale". Sono due anni e mezzo che ha un livello impressionante. I rossoneri restano fermi a 13 e vedono la zona coppe allontanarsi sempre più, la Lazio - sotto gli occhi del presidente Claudio Lotito presente in tribuna - infila il terzo successo nelle ultime cinque gare e si candida per un posto in Champions. "Ci si può migliorare ancora, abbiamo l'obbligo di alzare l'asticella".