Juventus, Sarri: "La squadra mi è piaciuta: abbiamo giocato una bella gara"

Juventus, Sarri:

Vittoria importante nel derby di Torino in casa granata per la Juventus di Maurizio Sarri, una prestazione non eccezionale che comunque i bianconeri sono riusciti a portare a casa con una vittoria grazie alla zampata di De Ligt su assist del subentrato Higuain. Mi è piaciuta, era una gara difficile, loro sono entrati in campo con determinazione, bisognava controllarli e prendere possesso della gara per chiuderla.

Di diverso avviso è invece Tuttosport: "L'arbitro lascia correre e poi conferma la decisione dopo consulto audio con il Var. In questa occasione però l'intervento sarebbe stato da punire con il calcio di rigore perché il braccio dell'olandese, che cerca di ritirarlo ma in ritardo, non era aderente al corpo e sarebbe stato da annullare in posizione innaturale". "Abbiamo fatto una partita aggressiva, qualcosa è mancato a livello di palleggio, ma non abbiamo concesso molto e abbiamo comunque avuto le nostre 4-5 palle gol".

Sempre lui, solo lui: Matthijs De Ligt. Quanto vale il gol sul piano psicologico? I fotomontaggi del braccio di De Ligt (non sanzionato da Doveri a Torino) e del braccio di Callejon (sanzionato da Rocchi a Roma) non sono soltanto un divertimento per gli appassionati dei social ma pongono una questione reale: può essere lo stesso fallo letto da due arbitri (e da due addetti al Var) in modo differente? Chiosa sulla classifica e sul duello con l'Inter: "In questo momento la classifica non ha significato, mancano 27 partite alla fine del campionato, un'infinità. Siamo sulla strada giusta, dobbiamo continuare così e ora ci concentriamo sulla Lokomotiv Mosca in Champions".